Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, pensionato si toglie la vita nella propria abitazione a Città di Castello

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Un dramma ha sconvolto la vita di una famiglia di Città di Castello nella tarda serata del 25 aprile. Un pensionato ha deciso di togliersi la vita con un colpo di un'arma da fuoco che regolarmente deteneva. Inutili sono stati i soccorsi del 118. Nel quartiere dove è avvenuto il fatto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Città di Castello per gli atti di legge. La salma è stata riconsegnata subito alla famiglia. Non si conoscono i motivi che hanno spinto l'uomo a compiere il drammatico gesto. Poco più di un anno si era verificato un episodio analogo sempre a Città di Castello.