Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

In auto con un manganello e la cocaina, fermati due giovani del posto

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un uomo di 50 anni, di Citerna, nel Tifernate, è stato denunciato per detenzione illegale di armi e munizionamento. Tempo fa aveva ricevuto in eredità due pistole semiautomatiche e relativo munizionamento, che custodiva in casa, senza però mai denunciarne il possesso alle autorità. Le pistole e le munizioni sono state sequestrate. Sempre i carabinieri di Citerna hanno denunciato un ventenne del posto per porto in luogo pubblico di oggetti atti ad offendere segnalandone un secondo per possesso di stupefacenti. I due sono stati fermati e controllati mentre si trovavano a bordo di un'autovettura. I militari hanno deciso di effettuare una perquisizione. Nell'autovettura del giovane è stato quindi trovato e sequestrato un manganello in legno. Il suo amico invece è stato trovato in possesso di una dose di cocaina, anch'essa sequestrata. Guida sotto effetto di droga a Pietralunga Ennesima denuncia effettuata dai carabinieri di Pietralunga per guida sotto l'effetto di stupefacenti. Si tratta di un cinquantaquattrenne del posto che, fermato per un controllo e sottoposto ad accertamenti clinici, è risultato essersi posto alla guida sotto l'effetto di cannabinoidi. La patente di guida è stata immediatamente ritirata.