Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I play out si giocano. Foggia e Salernitana in lizza per la salvezza

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Si cambia ancora. Il playout di Serie B va disputato. Lo ha stabilito la sezione Consultiva del Collegio di Garanzia dello Sport, presieduta da Giuseppe Albenzio. "I play-out per l'individuazione della quarta squadra retrocessa nel Campionato di Serie C, al termine del Campionato 2018/2019 di Serie BKT, devono essere effettuati - si legge nelle motivazioni - e devono svolgersi fra la quart'ultima e la quint'ultima squadra collocate in graduatoria dopo la retrocessione all'ultimo posto del Palermo, cioè fra il Foggia (prima terz'ultima e ora quart'ultima, con 37 punti) e la Salernitana di Lotito (prima quart'ultima e ora quint'ultima, con 38 punti), in presenza di un distacco fra le due che non supera i quattro punti". Intanto il 29 maggio ci sarà anche la decisione della Corte d'appello federale sul ricorso del Palermo che è stato retrocesso all'ultimo posto.