Buconi nuovo presidente Federcaccia

Nomina

Buconi nuovo presidente Federcaccia

19.05.2019 - 16:04

0

E' l'umbro Massimo Buconi, vicepresidente nazionale uscente, il nuovo presidente della Federazione italiana della caccia. Lo ha deciso l'assemblea nazionale della più importante associazione venatoria italiana, convocata a Roma presso l'Holiday Inn sabato 18 maggio. Con Buconi (il terzo da sinistra nella foto che lo ritrae con la delegazione umbra) la Presidenza nazionale Fidc torna nel Cuore Verde d'Italia dopo quasi 20 anni, dall'epoca della Presidenza Prosperini (eletto a giugno 2001). Assieme a Massimo Buconi sono stati eletti i tre candidati vicepresidenti  Mauro Cavallari, lombardo; Moreno Periccioli, toscano; Giuseppe Giordano, calabrese – e cinque consiglieri: Mario Basile, Puglia; Andrea Ferrara, Campania; Stefano Merighi, Emilia Romagna; Oscar Stella, Veneto; Edmondo Vivoli, Lazio. “Il mio primo pensiero – ha esordito Massimo Buconi prendendo la parola dopo la ratifica del risultato delle urne – va a quanti con il loro impegno e lavoro hanno portato Federcaccia ad essere la grande associazione che è oggi. E fra questi al primo posto metto tutti i nostri presidenti comunali, che operano sul territorio mettendo silenziosamente e spesso in modo misconosciuto tutte le loro energie al servizio, sì, della nostra bandiera, ma soprattutto della caccia e dei cacciatori. A loro va il mio sentito e sincero grazie". Dall'assemblea dell'Holiday Inn sono emersi la grande volontà di unità e il clima disteso e propenso alla collaborazione, che si respira all'interno della Federazione Italiana della Caccia. Un clima che, si augura il vicepresidente vicario di Federcaccia Umbra Mauro Bacaro, possa fornire riverberi positivi "anche a casa nostra. Siamo ormai in dirittura d'arrivo per il completamento del rinnovo degli organismi dirigenti. Sono stati infatti convocati i consigli provinciali e successivamente le assemblee per l'elezione dei delegati che avranno il compito di eleggere, a loro volta, il Consiglio Regionale dal presidente in giù. L'impegno comune - conclude Bacaro - è quello di completare tale fase entro il 15 giugno. Nel frattempo, a nome di Federcaccia Umbra esprimo la nostra più viva soddisfazione per il prestigioso risultato raggiunto, che ci stimola a lavorare ancora meglio in ambito di gestione e di politica venatoria".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Open Arms, pressing di Conte su Salvini. E sbarcano 27 minori

Open Arms, pressing di Conte su Salvini. E sbarcano 27 minori

Roma, 17 ago. (askanews) - La vicenda della Open Arms si trasforma nell'ennesimo scontro politico. Il premier Giuseppe Conte scrive una seconda lettera al ministro dell'Interno Matteo Salvini chiedendo di far sbarcare subito i minori della nave della Ong spagnola ferma in mare da 16 giorni. Dalla Commissione europea, assicura Conte, "è stata confermata la disponibilità di una pluralità di Paesi ...

 

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019

Cento anni di moda

++++GUARDA E FOTO ++++++

Cento anni di moda

A palazzo della penna di Perugia è in corso di svolgimento la mostra Gli italiani e la moda 1860 – 1960, curata da Alberto Manodori Sagredo con la collaborazione scientifica ...

11.08.2019