Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paghera stringe i denti. C'è per la gara della Ternana a Fermo

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Seduta mattutina di lavoro per la Ternana giovedì 4 aprile (tattica e galoppo in famiglia) sul sintetico del “Cicioni” di Campitello. Unici assenti Hristov (infiammazione al pube insorta dopo gli impegni con la Under 21 bulgara, vedi doppia amichevole contro i pari quota di Irlanda del Nord e Finlandia) e Nicastro (in graduale ripresa dopo l'intervento chirurgico per ernia inguinale bilaterale subìto a “Villa Stuart” il 23 febbraio). Ovviamente entrambi sono out in vista della trasferta di domenica a Fermo. Viceversa dovrebbe recuperare in extremis Paghera (ieri costretto a lavorare a parte per i postumi del lieve affaticamento all'adduttore sinistro accusato martedì scorso in allenamento ma in evidente miglioramento). Tutto ok per Bergamelli e Furlan (reduci rispettivamente dalla contusione al ginocchio destro rimediata a Vicenza e dalla distorsione della caviglia destra con edema mediale riportata contro il Pordenone). Di conseguenza difensore centrale mancino ed esterno offensivo destro partecipano regolarmente alla partitella a ranghi contrapposti e si candidano come potenziali titolari nella sfida esterna contro la Fermana (ne scriviamo a parte, n.d.r.). La mattina del 5 aprile seduta tattica (a porte chiuse) a Campitello. Il sei sempre di mattina, rifinitura (a porte chiuse) seguita dalla diramazione dell'elenco dei convocati per il match di Fermo. Lu.Gio.