Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fischia fuorigioco, poi rigore: Vis Nuova Alba-Tuoro è da rifare

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

A volte l'errore tecnico c'è, ma c'è pure un arbitro che lo ammette. E' quanto emerso ieri dal comunicato del giudice sportivo relativo alle gare dei dilettanti dello scorso fine settimana. Una ha fatto notizia più delle altre: Vis Nuova Alba-Tuoro in Prima categoria. Il motivo è semplice: l'arbitro, all'89', nonostante avesse appena fermato il gioco per posizione di fuorigioco, ha concesso un calcio di rigore al Tuoro sul prosieguo dell'azione. Errore tecnico ammesso dall'arbitro e tutto da rifare. Si rigioca.