Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio a Trieste ma tiene banco la questione Marchi

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Il mercato è entrato prepotentemente in casa del Gubbio. Della gara a Trieste si è parlato poco. La proposta allettante che è arrivata alla società rossoblù dal Monza per avere l'attaccante e capitano Ettore Marchi, sta facendo vacillare il presidente Sauro Notari. L'attaccante eugubino in tutto e per tutto, è l'anima della squadra e se dovesse partire per la Lombardia, convinto dalle lusinghe di Berlusconi e Galliani, la squadra di Galderisi perderebbe una freccia troppo importante, difficile da sostituire. Naturalmente, il presidente Notari dovrebbe utilizzare i soldi in entrata per fare un ottimo mercato, che accontenti i tifosi, che in queste ore hanno espresso il loro dissenso sulla gestione di questa stagione, con striscioni eloquenti. Intanto l'8 dicembre alle 14.30 la squadra sarà impegnata sul campo della Triestina e dovrà cercare di tenere testa ad una formazione davvero forte. Intanto Marchi dice di aspettare le decisioni della società, mentre il presidente, qualche giorno fa sulle colonne del Corriere dell'Umbria, ha dichiarato che il capitano "...non si muoverà da Gubbio". Vedremo.