Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Colpo del Perugia al Curi Battuto il Pescara 2-1 Verre e Gyomber a segno

default_image

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Tre punti, il consueto bel gioco, la sofferenza finale e l'aggancio in classifica alla zona playoff. Il Perugia supera 2-1 il Pescara nel posticipo della 14esima giornata portandosi a soli 6 punti dal primo posto in serie B occupato dal Palermo alla 14esima giornata. Ancora una volta, è Verre a trascinare il Grifo con il gol, il quinto consecutivo, che sblocca la partita al 42' del primo tempo dopo che Vido aveva sfiorato il vantaggio con un palo prima e con una tiro a botta sicura sul quale Kastrati si era superato poi. Subito dopo l'intervallo Melegoni rimette tutto in discussione con un bolide dalla distanza che non dà scampo a Gabriel. Per nulla scosso dal pareggio, il Perugia continua a macinare gioco ed a cercare con convinzione il secondo vantaggio di serata che arriva al 20' grazie ad un'incornata di Gyomber su corner di Bordin. Nella parte finale della sfida, Verre e compagni resistono ai tentativi di rimonta ospite portando a casa un successo che ridà nuove ambizioni al campionato del Grifo.