Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Gubbio deve cambiare marcia a Teramo

Mister Sandreani

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Nel Gubbio ci sono diversi dubbi per ciò che concerne la formazione che domani alle 18,30 sfida in trasferta il Teramo. Marchegiani in porta, la coppia centrale di difesa composta da Espeche e Piccinni e il centravanti Marchi sono punti fissi. Per il resto potrebbero esserci conferme in riferimento alla formazione che domenica ha pareggiato contro i lombardi dell'Albinoleffe, così come diverse sorprese. In difesa a destra dovrebbe giocare Tofanari, mentre a sinistra Lo Porto deve fare i conti con Pedrelli che dopo la piccola contrattura muscolare sta scalpitando per tornare a conquistare la maglia da titolare. A centrocampo dovrebbe tornare Ricci nel ruolo di playmaker, mentre come mezzale rispetto a domenica potrebbero esserci novità anche perché non si può escludere a priori che Casoli possa essere impiegato sulla linea di attacco, insieme a Marchi e Campagnacci. Sia a centrocampo, per esempio con i vari Malaccari e Massimo Conti, ma anche nel settore offensivo Sandreani ha la possibilità di effettuare scelte diverse avendo a disposizione Battista, Tavernelli e De Silvestro.