Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio di rimonta, la Vis Pesaro è battuta

Sandreani (Photostudio)

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Dopo venti anni (l'ultimo match risale alla stagione 1998-99 in serie C2) Gubbio e Vis Pesaro tornano a incrociare i ferri. In Coppa Italia vincono i "lupi" con due gol, uno per tempo, di Marchi e Casiraghi. Due autentiche perle che vanno a incastonarsi in una prestazione molto concreta, seppure non eccezionale dal punto di vista spettacolare. E firmano una rimonta comunque importante: finisce 2-1 al Barbetti. Gubbio che tornerà in campo il 19 agosto in trasferta a Fano per l'ultimo incontro del triangolare. IL TABELLINO GUBBIO (4-3-3) Battaiola 6,5; Paramatti 5,5 (dall'11' s.t. Paolelli 6), Espeche 6, Piccinni 5,5 (dal 20' p.t. Schiaroli 6), Pedrelli 6; Malaccari 6, Benedetti 6, Casiraghi 6,5; De Silvestro 6,5, Marchi 7 (dal 40' s.t. Plescia), Tavernelli 6,5 (dall'11' s.t. Battista 6). A disp. Marchegiani, Alexandroae, Lo Porto, Conti A., Bergamini. All. Sandreani 6. VIS PESARO (4-3-3) Tomei 6; Hadziosmanovic 5,5, Briganti 6, Gennari 6,5, Rizzato 5,5 (dal 40' s.t. Boccioletti); Tessiore 6 (dal 20' s.t. Carta), Paoli 6,5, Buonocunto 6,5 (dal 31' s.t. Di Nardo); Petrucci 6 (dal 31' s.t. Olcese), Diop 6, Kirilov 5,5 (dal 20' s.t. Balde 5,5). A disp. Bianchini, Romei, Gianola, Pastor, Gabbani, Cuomo. Arbitro: De Tommaso di Rieti 5,5. Reti: Gennari (VP) al 19', Marchi (G) al 31' p.t., Casiraghi (G) al 29' s.t. Note: Espulso Paoli al 43' s.t. Ammoniti: Tessiore, Schiaroli, Paramatti, Paoli. Angoli 7-7. Il presidente Notari ha consegnato la maglia delle 100 presenze a Marchi (traguardo tagliato lo scorso anno nell'ultima partita di campionato a Padova).