Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, per Moscati è fatta L'affare Magnani con la Juve ha sbloccato la trattativa

Marco Moscati sta vivendo la sua quarta stagione in biancorosso

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Siamo allo scambio dei documenti. Marco Moscati (1992) è un giocatore del Perugia. Torna un giocatore del Grifo e stavolta a titolo definitivo. Il club del presidente Santopadre ha fortemente rivoluto il centrocampista diventato perugino d'adozione con il triennio magico (2011-2014, in prestito dal Livorno) e le due promozioni dalla C2 alla B. Marco non ha mai veramente lasciato Perugia e ha fatto di tutto per rivivere una nuova avventura in biancorosso. La società di Pian di Massiano ha ritoccato l'offerta per il cartellino del giocatore, il Novara ha dato il via libera e il resto è venuto da se. Manca solo la firma del calciatore sul triennale e nel week-end si chiude il cerchio con gli ultimi adempimenti burocratici. Di sicuro Moscati sarà a disposizione di Nesta per l'inizio della preparazione l'11 luglio. Il mercato biancorosso è decollato con la maxi plusvalenza legata alla cessione di Giangiacomo Magnani (1995) alla Juventus. I cinque milioni per il cartellino del difensore (che ora sarà girato in prestito in A), da incassare in tre tranche, vanno a finanziare la costruzione della nuova rosa e a coprire l'ingente investimento del gennaio scorso fatto per Nicola Leali (1993), prelevato in prestito con obbligo di riscatto dalla Juventus. Operazione che, secondo fonti societarie, è per complessivi due milioni e mezzo.