Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arianna Fontana regala il primo oro all'Italia Pellegrino d'argento

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Doppio colpo dell'Italia alle Olimpiadi invernali. Arianna Fontana ha vinto la medaglia d'oro nei 500 metri dello short track e Federico Pellegrino l'argento nella sprint a tecnica classica. Ai Giochi Olimpici di PyeongChang in Corea del Sud. irrompe l'Italia. L'azzurra ha tronfato in 42"569 precedendo l'olandese Yara Van Kerkhof (43»256) e la canadese Kim Boutin (43«881). Squalificata la coreana Minjeong Choi. L'Italia torna così a vincere una medaglia d'oro ai Giochi Invernali a otto anni di distanza dal trionfo di Giuliano Razzoli nello slalom a Vancouver 2010. Per la pattinatrice valtellinese si tratta invece della sesta medaglia olimpica, la prima d'oro. La portabandiera della spedizione azzurra in Corea ha vinto un bronzo a Torino 2006 nella staffetta, un bronzo a Vancouver 2010 sui 500 metri e due bronzi (1500 metri e staffetta) e un argento, sempre sui 500 metri, a Sochi 2014. L'oro è andato al norvegese Johannes Klaebo, il più giovane campione olimpico di sempre nel fondo, che ha dominato in 3.05"75. Pellegrino, arrivato a 1"34 dal 21enne, ha prevalso al fotofinish sul russo, che gareggia sotto bandiera neutrale, Alexander Bolshunov.