Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, Han torna al Cagliari Respinto L'assalto a Di Carmine Difesa rivoluzionata

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Alla fine il Perugia ha dovuto cedere al pressing del Cagliari e Kwang Song Han, dopo 17 partite e 7 reti con la maglia biancorossa che lo hanno portato alla ribalta planetaria, torna in Sardegna. Su Samuel Di Carmine invece il club di Pian di Massiano ha detto no all'offerta del Palermo (oltre due milioni poi uno di bonus in caso di promozione) che offriva al giocatore un ingaggio monstre.  La sessione di mercato invernale si chiude dunque con otto operazioni in entrata (Leali, Dellafiore, Gonzalez, Magnani, Nura, Germoni e Gustafson più Bianchimano che sarà biancorosso a luglio) e dieci in uscita (Dossena, Casale, Monaco, Coccolo, Emmanuello, Brighi, Choe, Falco, Han e Frick). Rivoluzionata la difesa, mentre in attacco pesa l'addio del nordcoreano. Nell'ultimo giorno di mercato - oltre al fine prestito anticipato di Han - è stato ceduto Salvatore Monaco in prestito alla Salernitana che potrà avvalersi del diritto di riscatto e Yanik Frick al Livorno che poi lo ha girato in prestito alla Pro Piacenza. Acquistato a titolo definitivo, in sinergia con la Juventus, il difensore Giangiacomo Magnani (1995) del Siracusa. Non sono andate in porto le cessioni di Zanon (c'era stato un interesse del Livorno), Mustacchio (sondato da Novara, Brescia e Salernitana) e Rosati (Salernitana).   Nicola Uras