Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il centro di nuovo nel mirino dei vandali con lo spray

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Il centro storico nuovamente preda dei vandali. Dopo la scritta apparsa nelle scorse settimane sulle mura esterne del complesso della Madonna della Misericordia (di fronte alla mensa della Caritas), ignoti armati di bombolette spray e pennarelli di recente hanno messo nel mirino l'edificio situato lungo le scalette che collegano la piazza di via dei Gesuiti a via Saccoccio Cecili deturpandolo con frasi e immagini offensive. In condizioni critiche anche vicolo del Forno. Il Comune, venuto a conoscenza di quanto accaduto, nella giornata di ieri ha provveduto ad allertare l'Ase dando mandato agli operatori di intervenire il prima possibile al fine di bonificare le due aree nel degrado. A confermarlo è stato l'assessore all'ambiente Vincenza Campagnani, che ha definito le due situazioni “l'ennesimo atto di inciviltà” ai danni dell'intero territorio dopo i murales già apparsi in altre zone del centro storico tra cui via dell'Assalto, via delle Cantoncelle, via del Macello Vecchio, vicolo dei Focaroli e via dei Fornari.