Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dà in escandescenze al supermercato: arrestato

default_image

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Foligno hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e minaccia aggravata, un nigeriano di 37 anni, disoccupato, con pregiudizi di polizia. Chiamati da alcuni cittadini, i carabinieri, intervenuti nei pressi di un supermercato della zona, hanno trovato l'uomo in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all'assunzione di sostanze alcoliche, mentre stava importunando i clienti ed il personale alle casse. Lo straniero si è subito scagliato contro i militari, dapprima verbalmente, poi aggredendoli fisicamente con calci e pugni. Dopo la colluttazione, il soggetto è stato immobilizzato e tratto in arresto.