Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Proteste per il degrado alla "Dante Alighieri"

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Proteste per il degrado nell'ormai ex scuola media “Dante Alighieri” di Spoleto. Il giardino dell'istituto in assenza di manutenzioni è diventato “un gigantesco serpaio dove trovano dimora diversi animali e zecche”. Dichiarato totalmente inagibile in seguito al sisma del 30 ottobre e rimasto di conseguenza vuoto, l'edificio con il passare dei giorni è stato lasciato al proprio destino  finendo anche nel mirino dei vandali: nelle scorse settimane infatti alcuni incivili, dopo aver forzato il cancello di ingresso posteriore, erano riusciti ad introdursi nel cortile rompendo la manichetta antincendio, smontando il rivestimento in gomma dai pali del campo di basket e deturpando le mura. A segnalare il fatto anche la consigliera Pd Laura Zampa che è tornata a chiedere a gran voce la riqualificazione dell'edificio attraverso un progetto di interesse pubblico finalizzato alla realizzazione di nuovi spazi da mettere a disposizione delle giovani generazioni.