Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Svincolo di Scopoli, si riapre la partita

svincolo Scopoli

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

 Ennesima svolta nell'estenuante vicenda dello svincolo di Scopoli: dopo mesi di silenzio da parte delle istituzioni in cerca di soluzioni, e dell'agguerrito comitato Val Menotre, in cerca di risposte, a farsi sentire è direttamente il sindaco Nando Mismetti. “Il nuovo progetto per la realizzazione dell'opera sarà recepito dal ministero delle Infrastrutture – fa sapere - e quindi inserito nel pacchetto delle opere infrastrutturali strategiche per la ricostruzione post terremoto del centro Italia”. Nei giorni scorsi al ministero delle Infrastrutture a Roma, si è svolto un vertice istituzionale presieduto dal ministro Graziano Del Rio, al tavolo hanno preso parte anche la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, ed il presidente dell'Anas Gianni Vittorio Armani. In questo ambito  è stata rivendicata con grande determinazione la fondamentale importanza dello svincolo di Scopoli per collegare le aree martoriate della Valnerina, alla grande viabilità nazionale grazie l'asse strategico Umbria – Marche.