Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere: Zanon a parte, Defendi va in tribuna

Defendi è out

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Per i rossoverdi della Ternana seduta pomeridiana oggi al “Liberati” a porte chiuse (schemi e palle inattive). Tutto ok per Falletti (regolarmente in gruppo dopo aver superato i postumi della contusione al vasto laterale della coscia sinistra con ematoma rimediata a Vicenza). Allenamento differenziato per Zanon (lieve affaticamento muscolare accusato durante il galoppo in famiglia di mercoledì pomeriggio) e Defendi (alle prese con i postumi della forte contusione all'alluce del piede destro rimediata a Brescia). Moderato ottimismo per il primo, mentre il secondo potrebbe finire in tribuna come accaduto sabato scorso al “Menti” poiché avverte dolore a intermittenza nel correre e nel calciare. Out Petriccione (squalificato per somma di ammonizioni, prima assenza durante la gestione Liverani) e Germoni, Palumbo, Della Giovanna e Dugandzic (infortunati di lungo corso e quindi costretti a chiudere con largo anticipo la stagione, anche se il difensore lombardo e l'attaccante croato sono tornati a lavorare a parte). Fere da oggi  in ritiro presso il “Garden Hotel”. Domani pomeriggio rifinitura (a porte chiuse) e diramazione dell'elenco dei convocati per il match in casa con la Spal, dove dovrebbe entrare La Gumina (assente per scelta tecnica contro il Carpi e per un attacco febbrile contro il Vicenza). IL MATCH D'ANDATA