Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, Falletti stringe i denti

L'uruguaiano Falletti

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Oggi pomeriggio per i rossoverdi della Ternana ripresa della preparazione al “Liberati” (sotto la pioggia) in vista della sfida casalinga contro la Spal. Sospiro di sollievo per Falletti (corre a bordo campo e sembra in grado di recuperare malgrado la forte contusione al vasto laterale della coscia sinistra subita a Vicenza). Segnali positivi anche per Defendi (assente contro il Carpi e in tribuna al “Menti” per i postumi della contusione all'alluce del piede destro rimediata a Brescia, lavora a parte ma domani dovrebbe aggregarsi ai compagni) e La Gumina (tornato in gruppo dopo l'attacco febbrile accusato mercoledì scorso). Assenti Petriccione (out nella sfida contro la capolista per squalifica) e Germoni, mentre Palumbo assiste alla seduta. Per terzino romano (trauma cervicale subìto contro il Frosinone) e centrocampista napoletano (distorsione della caviglia sinistra con lesione legamentosa rimediata in allenamento un paio di settimane fa) stagione terminata con largo anticipo. Discorso analogo per altri due rossoverdi che si allenano a parte, ossia Dugandzic (reduce dalla plastica legamentosa della caviglia sinistra) e Della Giovanna (tornato a Terni dopo la riabilitazione legata all'infortunio alla caviglia destra accusato a fine marzo). A fine seduta breve galoppo in famiglia sette contro sette. LA VITTORIA CON IL VICENZA