Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mustacchio fa felice il Grifo, Vicenza ko

Matteo Brighi (Perugia)

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Partita complicatissima contro il Vicenza dell'ex tecnico biancorosso, Bisoli. Risolve Mustacchio all'88'. E mentre in campo finisce 1-0, nel nervosismo generale, il Curi esulta cantando “Bucchi, Bucchi, Bucchi, Bucchi gol!”. Nella prima mezz'ora si vede più il Vicenza, bravo a sfruttare il dinamismo di De Luca e qualche calcio piazzato a favore per avvicinare Rosati. Ma le occasioni migliori le costruisce il Perugia: prima con Di Carmine poi con Nicastro, fermati entrambi, a tu per tu, da Vigorito in uscita. In chiusura di frazione il Vicenza scompare. E nella ripresa è ancora il Perugia ad accarezzare l'idea del vantaggio. Il passaggio al 4-2-4 (fuori Ricci dentro Forte) produce 10 minuti di fuoco che i padroni di casa però non sfruttano. La partita sembra destinata verso il più inutile degli 0-0 quando Mustacchio, di testa, trasforma in rete dagli sviluppi di un calcio d'angolo. I minuti restanti si riempiono di proteste, contatti al limite, un'espulsione (quella di Adejo) e parapiglia al rientro negli spogliatoi.