Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Ternana al fianco dei più piccoli

La Ternana in ospedale

Massimo Colonna
  • a
  • a
  • a

La Ternana vicina all'ospedale Santa Maria di Terni: questa mattina una delegazione della squadra rossoverde ha consegnato infatti all'Azienda ospedaliera un sistema per l'ipotermia terapeutica, chiamato baby-cooling, fondamentale per la prevenzione di patologie neurologiche in neonati, in particolare per quelli nati a termine con sofferenza perinatale di grado lieve-moderato. Per le Fere presenti l'amministratore delegato Stefano Dominicis, la responsabile del marketing Agnese Passoni, il responsabile delle relazioni esterne Sergio Salvati e i giocatori Alberto Masi, Raffaele Di Gennaro e Robert Acquafresca. Ad accoglierli il direttore generale Maurizio Dal Maso e il direttore della struttura di Pediatria Neonatologia e Terapia intensiva neonatale Francesco Crescenzi, insieme al personale medico e infermieristico del reparto. “L'ipotermia è l'unico trattamento efficace – ha sottolineato Crescenzi - che può proteggere il cervello dai danni di un'asfissia neonatale e scongiurare l'encefalopatia ipossico ischemica”. “Per la donazione è stato utilizzato l'incasso del ‘derby di beneficenza' dello scorso febbraio”, ha spiegato Dominicis, ribadendo la “volontà della società dei rossoverdi di intensificare l'attività sul sociale avviata già da tempo”.