Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, rientra l'allarme Guberti

Guberti

Domenico Cantarini
  • a
  • a
  • a

Tante certezze e qualche piccolo dubbio per il Perugia che si avvicina alla trasferta di sabato a Ferrara in casa della Spal. Bucchi può contare sulla rosa quasi al completo (out Mancini). L'allarme per Guberti è parzialmente rientrato. Sottoposto ad accertamenti strumentali nella serata di martedì dopo aver saltato entrambe le sedute giornaliere, il fantasista biancorosso è tornato ad allenarsi questa mattina. Scongiurato dunque il rischio di lesioni muscolari dopo i fastidi accusati all'indomani dell'ultima gara con l'Entella. Guberti però convive con questo affaticamento dalla settimana di avvicinamento al derby, l'imperativo resta dunque non rischiare anche perché il Perugia è atteso da 3 gare in 7 giorni e martedì sera al Curi arriva il Frosinone capolista. In quest'ottica Bucchi sta anche ragionando sulla situazione diffidati: Volta, Belmonte, Di Chiara, Brighi e lo stesso Guberti sono a rischio squalifica. A Ferrara non si può certo parlare di turnover, qualche ritocco però il tecnico biancorosso potrebbe metterlo in conto nel consueto 4-3-3.