Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Schiaffo al suo giocatore: Magrini squalificato 4 turni

Lamberto Magrini

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

La vicenda che in questi giorni ha visto protagonista Lamberto Magrini, tecnico magionese del Grosseto, è giunta a conclusione. L'allenatore, sabato scorso nel corso del match contro il Monterosi vinto 1-0, dopo aver effettuato una sostituzione, si è diretto verso il proprio giocatore (Cretella) che protestava per il cambio e ha tentato di dargli uno schiaffo. L'assistente, lì vicino, ha richiamato l'attenzione dell'arbitro che ha estratto il cartellino rosso nei confronti del mister. Oggi, mercoledì 19 febbraio, la sentenza del giudice sportivo: 4 turni di squalifica a Magrini "per avere colpito un proprio calciatore con uno schiaffo - si legge nel comunicato della Lnd -. Alla notifica del provvedimento disciplinare rivolgeva espressione ingiuriosa all'indirizzo di un assistente".  Magrini che a Skysport aveva subito dichiarato: "Cretella si è arrabbiato, abbiamo discusso e il collaboratore ha richiamato l'attenzione dell'arbitro. Non posso discutere con un mio calciatore? Non ho mai visto una squalifica per una cosa del genere. Non c'è nulla da chiarire, evidentemente eravamo tutti un po' nervosi, ma con Riccardo non ci sono problemi".