Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio in casa della Virtus Verona, Torrente: "Ho scelto chi resta con me"

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Il Gubbio gioca domenica 12 gennaio in casa della Virtus Verona con 17 convocati. Sbaffo non c'è. Il tecnico Torrente adesso vuole una squadra diversa. "Serve un'altra testa, ho scelto chi sta con me e comincia un nuovo campionato". I rossoblù sono quartultimi con 15 punti al via della 21esima giornata del girone B della serie C che torna in campo per la prima del 2020 e dopo lo sciopero del 22 dicembre, mentre i veneti hanno 27 punti e sono decimi.