Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, Aleksandra Crncevic schiaccia per la Bartoccini Fortinfissi

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

La Bartoccini FortInfissi Perugia si rinforza prima dell'inizio del girone di ritorno della A femminile di volley con la schiacciatrice serba Aleksandra Crncevic, classe 1987 originaria di Sremska Mitrovica che arriva per la prima volta in Italia dopo il secondo posto guadagnato nella scorsa stagione con la squadra cinese del Tianjin. L'esordio sui campi nazionali arriva nella stagione 2002/2003 con il Poštar di Belgrado dove gioca fino al 2007 conquistando 2 scudetti, 2 Coppe di Serbia e Montenegro ed 1 Coppa di Serbia nella stagione 2006/2007. Ha poi proseguito il suo iter pallavolistico tra Serbia Grecia e Romania, con: Dinamo Pančevo, Athlītikos Omilos Markopoulou, Dinamo Bucurest, Olympiacos Piraeus, dal 2007 al 2011 per poi arrivare al Hainaut Volley Valenciennes nella stagione 2011/2012 e 2012/2013. Nella stagione successiva parte alle volte dell'oriente per approdare in Giappone con le Pioneer Red Wings, terminata l'esperienza nipponica arriva per due stagioni al Lokomotiv Baku dove nel 2015 viene premiata come miglior ricevitrice della Superliqa. Nella Stagione 2016/2017 dopo una breve parentesi in Turchia al Nilüfer di Bursa arriva in Russia alla Dinamo Mosca dove vince il campionato russo per poi tornare in Romania con il CSM Volei Alba Blaj per la stagione 2017/2018. Lo scorso anno vola in Cina al Tianjin Nuzi Paiqiu Dui seconda classificata del campionato e vincitrice della AVC Club Volleyball Championship. Intanto la società ha risolto il contratto con l'opposto Veronica Taborelli.