Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, trovato in stazione con mezzo chilo di droga: arrestato

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

E' stato sorpreso nella zona della stazione con mezzo chilo di droga e arrestato dagli uomini della guardia di finanza  impegnati in attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette è un uomo di origine nigeriana, giunto a Perugia a bordo di un treno proveniente dalla Capitale, che è stato fermato nei pressi della stazione Fontivegge, a Perugia. I militari, insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, hanno chiesto informazioni sulla sua presenza nel capoluogo umbro provocando una reazione molto nervosa. Questo atteggiamento ha convinto le fiamme gialle a effettuare un'ispezione personale che ha permesso di trovare, all'interno di un borsello, un grosso involucro con 500 grammi di marijuana per un valore di mercato superiore a cinquemila euro. L'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e su disposizione dell'autorità giudiziaria è stato portato al carcere di Capanne.