Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ranocchia ritrova Conte. "Il mister trasmette entusiasmo a tutti"

Lorenzo Fiorucci
  • a
  • a
  • a

Lo ha allenato ad Arezzo e a Bari e ora lo ritrova alla guida dell'Inter. Andrea Ranocchia fa tris con Antonio Conte in panchina. "Stiamo lavorando tanto, stiamo lavorando bene. Sarà un anno lungo e dobbiamo essere pronti a durare da oggi a fine maggio. Conte l'ho ritrovato come sempre" dichiara il difensore nerazzurro di Bastia Umbra, "con grandissima voglia ed entusiasmo che sta trasmettendo a tutto il gruppo e alla società. È sempre un piacere lavorare con il mister e con il suo staff: sono contento e fiducioso per questa stagione". Le parole chiave della nuova stagione sono tre: "Rispetto, disciplina e lavoro. Solo con il lavoro si arriva a raggiungere quei traguardi importanti che noi vogliamo raggiungere. Le metodologie del mister sono sempre state queste e sono sempre state vincenti. I proclami di inizio anno lasciano sempre il tempo che trovano. Noi dovremo essere pronti fin dalla prima di campionato, dobbiamo vincere il maggior numero di partite possibili ed essere costanti. Gli avversari sono tanti, ma anche le nostre aspettative sono alte, è normale. Quello che posso dire ai tifosi è che saremo una squadra che darà tutto, dal primo minuto fino al fischio finale. Lo stiamo già facendo e lo faremo in tutti gli allenamenti da qui alla fine, sarà una squadra che uscirà dal campo sempre con la maglia sudata".