Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Pescara vuole Melchiorri, il Perugia non ci sta e spara alto

Federico Melchiorri, classe 1987

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Si prospetta un finale di calciomercato di fuoco. La sensazione è che può succedere di tutto perché tutte le società sono scatenate e vogliono cercare di migliorare le proprie rose. Per capire questa situazione riportiamo il tentativo fatto dal Pescara, nella giornata di venerdì, per Federico Melchiorri (1987). Il presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani ha chiamato direttamente Massimiliano Santopadre per sondare la disponibilità del Perugia. La risposta, “vale 3 milioni di euro”, ha fatto immediatamente interrompere le comunicazioni. Per ora. Perché il club contestualmente ha sondato il terreno anche con l'entourage del giocatore e probabilmente ci riproverà cercando di imbastire una trattativa per un prestito oneroso con obbligo di riscatto per una cifra complessiva di massimo 1,5 milioni. Il Perugia non ha intenzione di cederlo ma mai dire mai. di Nicola Uras