Perugia a tutto Santopadre: dallo stadio alla promessa di tre rinforzi importanti

Il documento firmato da Santopadre a Tef

CALCIO SERIE B

Perugia a tutto Santopadre: dallo stadio alla promessa di tre rinforzi importanti

20.11.2018 - 18:18

0

Dal sogno Serie A all’ammodernamento del Curi. Dal momento del Perugia fino al possibile proseguimento del rapporto con mister Nesta. Intervenuto alla trasmissione Grifo Stadium in onda su Tef Channel, il presidente del Grifo Massimiliano Santopadre ha toccato tutte le tematiche principali che riguardano il club biancorosso, fino a lasciarsi andare ad una promessa in vista del prossimo mercato invernale con tanto di "contratto" firmato stile Berlusconi da Vespa. “Se dipendesse da me prolungherei il contratto a Nesta ma non lo sto pressando. Conoscendolo sempre di più, vorrei creare un progetto con lui. Voglio che ci rifletta con calma. Bucchi poteva tornare, lo voleva Goretti ma non è scattata la scintilla ed in fondo mi sentivo tradito. Quando c’è stata la possibilità di prendere Nesta non ci ho pensato due volte”.

NESTA E IL CONTRATTO

Non ci penserà due volte, il presidente, neanche nel provare a rendere più profonda la sua squadra nel prossimo mercato di gennaio: “Firmo per tre acquisti a gennaio. Qualcosa da sistemare c’è ma il tempo ci dirà dove. A sinistra? Non lo so, mancano ancora 7 partite da qui alla sosta invernale. Il ritorno di Pajac? Nel 3-5-2 potrebbe essere appetibile, a 4 meno”.

LA VITTORIA CON IL CROTONE

Si muoverà, Santopadre, perché vuole rendere la sua società più forte ed ambiziosa possibile. “Le risorse del Perugia sono sufficienti per fare delle grandi stagioni e per poter salire di categoria ma non sono risorse che ti fanno partire in vantaggio rispetto ad altre squadre. Dobbiamo aguzzare l’ingegno e mettere in campo la nostra bravura per realizzare il sogno che non è solo il mio ma di tutti quelli che amano questa squadra. Quest’anno - sottolinea il presidente - abbiamo avuto delle possibilità economiche diverse perché le plusvalenze sono state reinvestite per ricostruire la rosa. E’ finito un ciclo ed abbiamo deciso di ripartire dai giovani per riaprire un altro ciclo. Da parte di tutti c’è stata l’intelligenza di capire che si doveva ripartire in tutti i sensi ed anche da un gruppo nuovo. Ho pregato Goretti di prendere giocatori magari meno tecnici del solito ma con più grinta, con maggiore corsa”.

    Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

    Caratteri rimanenti: 400

    Più letti oggi

    Mediagallery

    Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni"

    Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni"

    (Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

     
    Conte: "Completare Mose a breve"

    Conte: "Completare Mose a breve"

    (Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Conte: "Completare Mose a breve" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

     
    Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato"

    Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato"

    (Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

     
    ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo"

    ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo"

    (Agenzia Vista) Roma, 13 novembre 2019 ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo" “C’è stata una nota di smentita sullo scudo a tempo. Quindi c’è stata una discussione anche nel merito però quell’elemento non fa parte delle decisioni prese ieri. Nel corso dell’incontro del gruppo del senato, per garantire la produttività, la disponibilità è stata quella che discuterne. Deve ...

     
    Festa della Rete, tutti i premiati

    Perugia

    Festa della Rete, tutti i premiati ai #Mia19

    E' Lercio il super premiato ai Macchianera Internet Awards 2019. Il sito satirico in gara su tre categorie fa l'en plein. E si aggiudica il miglior sito (24.703 voti) ...

    10.11.2019

    Festa della Rete, l'analisi del voto in Umbria secondo Lercio

    Perugia

    Festa della Rete, l'analisi del voto secondo Lercio

    Raffica di battute sulle elezioni in Umbria dalla redazione di Lercio in versione live alla sala dei Notari. Davide Paolino e Andrea H. Sesta, due degli autori del sito più ...

    10.11.2019

    Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

    Perugia

    Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

    Il Pagante alla Festa della Rete per presentare il libro uscito nell'aprile scorso Destinazione privè (Mondadori). Il primo libro del gruppo, pubblicato sotto lo pseudonimo ...

    09.11.2019