Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bandecchi: "Ora Gravina confermi quanto sostenuto". Sospese tutte le gare delle Fere sino a data da destinarsi

La comunicazione della Figc

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Stefano Bandecchi esprime il proprio ottimismo circa il possibile ripescaggio della Ternana, promossa in pieno (8 motivazioni su 9 accolte) dal Tar. “Adesso – spiega – mi aspetto che Gravina confermi nei fatti quanto sempre sostenuto, ossia di essere d'accordo circa la necessità di effettuare ripescaggi legati ad un bando aperto a luglio. Se poi in futuro si dovesse decidere di modificare il format della B si potrebbe anche fare, ma con tempistiche e procedure giuste. A questo punto è importante la chiarezza su chi meriti davvero di essere ripescato e per quanto mi riguarda il Catania è assolutamente fuori dalla partita in quanto sanzionato per illecito sportivo nel 2016. Quanto all'Entella prendiamo atto dello scivolamento all'ultimo posto del Cesena che garantirebbe la riammissione del club ligure riducendo i posti a disposizione per il ripescaggio ma al contempo ci garantirebbe in automatico un punteggio maggiore nella graduatoria dei ripescaggi. Pertanto noi dovremmo essere a posto e dovremmo esserlo a prescindere dalla situazione del Novara. Ecco perché adesso più che mai vedo la B all'orizzonte”. IL TAR A FAVORE DELLE FERE Intanto Gravina ha convocato per martedì (ore 11) un Consiglio federale che dovrebbe districare il nodo ripescaggi, mentre la Lega Pro ha sospeso - sino a data destinarsi - le partite di Entella, Catania, Novara, Siena, Pro Vercelli, Ternana e Viterbese.