Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

CR7 fa un altro sport, doppietta da sogno. Ciclone Real sulla Juve: 0-3

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il Real Madrid batte 3-0 a Torino la Juventus e ipoteca il passaggio alla semifinale di Champions League. Decisivo Cristiano Ronaldo: al 3' apre le marcature e nella ripresa al 19' realizza un gol capolavoro in rovesciata per il raddoppio. Dybala perde la testa e viene espulso e Marcelo cala il tris: 0-3. Da segnalare anche due legni colpiti dai blancos con Kroos e Kovacic. TABELLINO JUVENTUS (4-4-2): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah (69' Mandzukic); Douglas Costa (69' Matuidi), Khedira (75' Cuadrado), Bentancur, Alex Sandro; Dybala, Higuain. A disp. Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Marchisio. All. Allegri. REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Modric (82' Kovacic), Casemiro, Kroos; Isco (75' Asensio); Ronaldo, Benzema (59' Vazquez). A disp. Casilla, Vallejo, Theo, Bale. All. Zidane. Arbitro: Cakir (Turchia). Reti: 3' e 64' Ronaldo (R), 71' Marcelo (R). NOTE: espulso al 65' Dybala per doppia ammonizione. Ammoniti Bentancur (J), Ramos (R) e Kovacic (R).