Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, contro il Foggia scontro play off: occhio agli ex Mazzeo e Nicastro

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Grifo reduce da 3 vittorie consecutive e il popolo perugino è tornato a credere nella scalata play off. Ma il tecnico biancorosso Breda prosegue nella sua opera di normalizzazione, dentro e fuori dal campo. “Voglio mandare un messaggio importante: non è mai scontato fare risultato in casa - ha detto -, serve essere veramente uniti e non perdere energie”. Squadra e tifosi devono continuare a calarsi nella realtà di questa complessa stagione. “Come contro il Brescia anche contro il Foggia sarà una battaglia. È importante che l'ambiente viva la partita con grande sacrificio. Noi proveremo a conquistare i 3 punti, ma dobbiamo sapere interpretare i momenti. In B si può vincere e perdere con tutti”. Occhio al Foggia delle 4 vittorie consecutive in trasferta che “ha cambiato tanto”, rispetto al girone d'andata. Diversi gli osservati speciali. La coppia d'attacco in formato ex, Mazzeo e Nicastro, con l'aggiunta dell'esterno Kragl che “ha qualità balistiche, è un giocatore che fa veramente male”.