Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, telenovela finita: è fatta per Leali

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Martedì 16 la definizione dell'operazione, mercoledì 17 il rientro dal Belgio, giovedì 18 il primo allenamento con la squadra e sabato 20 gennaio l'esordio al “Curi” per difendere la porta del Grifo. Ecco il cronoprogramma del matrimonio fra Nicola Leali (1992, Juventus) e il Perugia. Il nuovo portiere biancorosso, sistemati gli intrecci tra Juventus, proprietaria del cartellino, e Zulte Waregem, squadra in cui Leali ha giocato in prestito nella prima parte di stagione, è pronto a fare rientro in Italia per sistemarsi a Pian di Massiano. L'operazione è slittata di qualche giorno perché l'estremo difensore ha trattato il rinnovo con la Vecchia Signora per un nuovo prestito. L'accordo mancato ha fatto scattare il piano B che il Grifo aveva già predisposto, nelle scorse settimane, per un'operazione a titolo definitivo. Leali diventerà dunque un giocatore del Perugia e la Juve manterrà una percentuale sull'eventuale rivendita, secondo quanto definito con la missione a Milano del patron Santopadre e del dittì Goretti.