Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arbitro condannato dopo un'espulsione

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Ha avuto uno strascico giudiziario l'espulsione decretata dall'arbitro, ai danni di un calciatore, durante una partita di calcio del campionato umbro di Terza categoria. Il giocatore ha denunciato il direttore di gara per diffamazione e la vicenda è finita davanti al giudice di pace, che ha condannato l'arbitro a una pena di 500 euro. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 5 maggio 2017