Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, sempre più giù: passa anche la Pro 1-2

Gautieri

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Ancora un ko per la Ternana ormai destinata alla retrocessione in Lega Pro dopo l'ennesima sconfitta, peraltro contro una diretta rivale per la salvezza. Per i rossoverdi è la sconfitta numero 9 nelle ultime 10 gare, la sesta di fila con Gautieri che mastica amaro: una vittoria e 6 debacle il suo ruolino. E pensare che contro la Pro Vercelli le cose si erano messe bene con Falletti che aveva portato in vantaggio i rossoverdi all'11' del primo tempo. Poi il pari ospite su rigore regalato e trasformato da Ammari e in finale di tempo il ribaltone con Rolando Bianchi su respinta di Aresti. Nella ripresa la Ternana resta in dieci per l'espulsione di Contini e tutto si fa più difficile. Gautieri aveva provato, questa volta, pochi cambi in avvio con Germoni sulla sinistra di difesa (poi sostituito da Rossi) e Palumbo a centrocampo. Ma anche questa volta non c'è stato niente da fare e, a questo punto, neanche le penalizzazioni avversarie potrebbero bastare. Così in campo TERNANA (4-3-2-1): Aresti; Zanon, Meccariello, Contini, Germoni; Defendi, Coppola, Palumbo; Pettinari, Falletti; Avenatti. (Di Gennaro, Rossi, Diakite, Petriccione, Ledesma, Sissoko, Monachello, Palombi, Acquafresca).