Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fere, altro ko. Avenatti sbaglia, Pazzini no: 2-0 Verona

Felipe Avenatti

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Pronti, via. Gautieri sceglie Zanon in difesa, Coppola in luogo di Ledesma in mediana, tornano Falletti e Pettinari dietro Avenatti davanti. Ma dopo 14' il Verona è già in gol con un destro a incrociare sul secondo palo da parte di Pazzini. La Ternana potrebbe pareggiare al 29' quando Illuzzi fischia un rigore a favore delle Fere, ma Avenatti sbaglia dal dischetto. E così nel finale, al 44' ancora Pazzini al gol numero 19 raccoglie una respinta della traversa su colpo di testa di Caracciolo e batte Aresti. Nella ripresa non succede molto, il Verona controlla il risultato con la Ternana che ci prova con un colpo di testa di Meccariello al 40' ma l'arbitro annulla per fuorigioco e finisce 2-0. Per la Ternana è la sconfitta numero 9 nelle ultime 10 gare, la quinta consecutiva con la salvezza sempre più lontana. Così in campo TERNANA (4-3-2-1): Aresti; Zanon, Meccariello, Valjent, Contini; Defendi, Coppola, Di Noia; Pettinari, Falletti; Avenatti. (Di Gennaro, Germoni, Sissoko, Petriccione, Ledesma, Palumbo, Monachello, La Gumina, Acquafresca). All. Gautieri.