Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, Di Carmine brucia i tempi di recupero

Di Carmine dopo l'infortunio (LaPresse)

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Slitta la decisione delle autorità in merito all'amichevole fra Arezzo e Perugia programmata per sabato 14 gennaio in terra toscana. Si sarebbe dovuta tenere mercoledì 11 la riunione del Gos per decidere sullo svolgimento della gara e, in particolare, sulla presenze o meno dei tifosi del Grifo. E' stato tutto rimandato al pomeriggio di giovedì 12 alle ore 16.30. Intanto la squadra di Bucchi ha proseguito il mini richiamo di preparazione dopo la sosta di inizio anno. Il gruppo è ancora in fase di rodaggio, diversi elementi portano avanti il proprio lavoro differenziato tra palestra e piscina, ma dalla prossima settimana dovrebbero rientrare alcuni dei grifoni che hanno chiuso con qualche affaticamento il girone d'andata. Le situazioni più delicate riguardano Rosati e Di Carmine. Il portiere, causa distrazione al quadricipite, tornerà a lavorare sul campo solo a fine febbraio. L'attaccante invece potrebbe bruciare le tappe dopo la frattura al piede ma sembra comunque costretto a saltare la prima di ritorno, il 23 gennaio contro il Cesena al Curi.