Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Il Gubbio sogna, Casiraghi stende il Forlì

Esplora:
Foto Simone Grilli

Emanuele Giacometti
  • a
  • a
  • a

Il Gubbio di Magi batte 1-0 il Forlì e balza al primo posto in classifica insieme al Pordenone. Il gol della vittoria è stato siglato sul gong della prima frazione, su rigore da Daniele Casiraghi, dopo un fallo su Valagussa. Nel secondo tempo, il Gubbio ha sfiorato a più riprese il gol del raddoppio, ma il risultato non si è schiodato. Tra le fila rossoblù, da segnalare l'esordio tra i professionisti di Camillo Tavernelli, classe '99. GUBBIO (4-3-1-2): Narciso; Marini, Burzigotti, Rinaldi, Zanchi; Croce, Romano (1' st Giacomarro), Valagussa; Casiraghi (41' st Tavernelli); Ferretti, Candellone. A disp:(Volpe, Pollace, Petti, Marghi, Conti, Bergamini, Costantino, Kalombo) All. Magi. FORLI' (4-3-1-2): Turrin; Baschirotto, Cammaroto, Conson, Sereni; Tonelli (19' st Piccoli), Capellupo, Capellini (34' st Ricci Frabattista); Spinosa; Ponsat, Parigi (13' st Bardelloni). A disp:(Badassarri, Ferretti, Adobati, Tura, Croci, Vesi) All. Gadda. ARBITRO: D'Ascanio di Ancona (Ruggieri-Micaroni di Pescara) RETE: 47' pt (rig.) Casiraghi