Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, Ardemagni nel mirino del Bari di Camplone

Ardemagni con Bisoli dopo il derby

Dom. Cant.
  • a
  • a
  • a

Fanno gola alcuni gioielli del Grifo. Continuano i sondaggi per Samuel Di Carmine, nel mirino di Lecce e Benevento, e Matteo Ardemagni che piace al Bari del neo tecnico Camplone. Non partiranno a meno che non siano gli stessi calciatori a chiederlo e solo in presenza di un'adeguata offerta. “Non ho avuto contatti - ha detto l'agente di Ardemagni -, il Perugia lo ha dichiarato incedibile. Più avanti si vedrà”. Ha già scelto invece Davide Lanzafame, pronto a fare le valigie con possibile destinazione estera. In uscita anche Filipe Gomes che piace al Messina e Amidu Salifu che torna alla Fiorentina. Può partire anche Masahudu Alhassan e il primo obiettivo in entrata per la corsia di sinistra è Luca Bittante (1989, Empoli). Se Marco Rossi chiede il trasferimento il Perugia andrebbe su Michele Camporese (1992, Empoli). Per la mediana obiettivi Ronaldo Pompeu Da Silva (1990, Empoli), Raffaele Maiello (1991, Empoli) o Fabrizio Paghera (1991, Lanciano). Intanto il primo colpo è Guido Marilungo (1989, Lanciano) pronto ad aggregarsi al gruppo di Bisoli nel ritirno di Milano Marittima del 5 gennaio (in prestito via Atalanta).