Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tentano assalto all'arbitro, mazzata sulla Voluntas

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Mano pesantissima del giudice sportivo della Lnd verso la Voluntas Spoleto, multa di 1.500 euro e  diffida “Per avere, al termine della gara due persone non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, indebitamente presenti all'interno della zona degli spogliatoi, dopo essersi avvicinati con fare intimidatorio al direttore di gara, hanno rivolto al medesimo espressioni minacciose ed ingiuriose. Tale condotta causava un ritardo di circa 3 minuti nel rientro degli ufficiali di gara all'interno del loro spogliatoio. Successivamente, una di queste persone bussava alla porta dello spogliatoio arbitrale, vi faceva ingresso e reiterava la condotta sopra descritta; mentre gli ufficiali di gara si apprestavano a raggiungere la propria auto, rivolgeva ulteriori espressioni minacciose ed irriguardose all'indirizzo dell'arbitro”. Maxi squalifica fino al 27 gennaio del 2016 al dirigente Luigi Ferrari, sempre della Voluntas. Le altre decisioni Allenatore Due turni a Cerbella (Città di Castello). Massaggiatore Squalificato fino al 7 gennaio 2016 Francesco Ghetti (Città di Foligno). Calciatori Due gare: Pilleri (Città di Castello). Una gara: Giambi (Città di Foligno) e De Santis (Voluntas Spoleto).