Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Santopadre, fiducia a Bisoli: “Ma non significa che deve stare tranquillissimo"

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Il ko del Grifo ad Ascoli ha riaperto ferite che sembravano rimarginate e il presidente Santopadre martedì ha parlato a lungo con la squadra nello spogliatoio, ha assistito con volto corrucciato a tutta la seduta d'allenamento pomeridiana dei grifoni e ha poi affrontato taccuini e telecamere per “cercare di fare chiarezza in un momento difficile”. Santopadre ha rinnovato la fiducia a Bisoli (VOTA il sondaggio): A prescindere dal risultato di sabato con il Brescia, quindi, si andrà avanti con Bisoli?  “Assolutamente sì. Ma questo non significa che il mister deve stare tranquillissimo, qui non può permetterselo nessuno e nemmeno il sottoscritto. Ribadisco la fiducia nell'uomo e nell'allenatore-Bisoli, è cosciente del momento negativo e insieme abbiamo rivisto la partita di Ascoli: non possiamo dire di aver giocato bene ma abbiamo comunque avuto le nostre 5 o 6 nitide palle gol, non l'abbiamo sbloccata e ci ha penalizzato l'episodio”.