Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Svolta storica al Selci Nardi: una donna alla guida del club

La neopresidente Elena Nocchi

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Una bella notizia, una ventata d'aria fresca. Le quote rosa che, finalmente, cominciano a farsi faticosamente largo nel mondo del calcio, da sempre off-limits al gentil sesso. La buona notizia arriva dal Selci Nardi (Prima categoria) che ha dato una svolta storica sul fronte societario per i quasi 70 anni di storia (da festeggiare proprio nella prossima stagione agonistica). Stiamo parlando della carica di presidente per la quale è stata scelta Elena Nocchi (nella foto di ssdlongobarda.it), una delle sorelle di Roberto Nocchi, l'indimenticato Wolfango, il dirigente scomparso troppo prematuramente ormai da cinque anni. E dunque è la prima volta che una donna viene nominata presidente del Selci Nardi. La Nocchi subentra a Riccardo Bambagiotti, nuovo vice presidente. Segretaria sarà Elisa Tacchini e cassiere Alvaro Bianconi, altra new entry. Novità anche per quanto riguarda il delicato ruolo di direttore sportivo: a Walter Pierini, che viene affiancato Marco Briganti, ex attaccante del Selci. Buon lavoro alla squadra della bella Elena.