Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, missione compiuta: 2-0 al Varese e salvezza

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Missione compiuta per la Ternana. I rossoverdi superano il Varese al Liberati 2-0 e restano in serie B. Le reti nel primo tempo al 37' Viola su calcio di rigore, nel finale di secondo tempo Bojinov. Una gara nella quale inizialmente la squadra di Tesser è apparsa bloccata per l'importanza della posta in palio: con il passare dei minuti tuttavia ha acquisito sicurezza, fino al rigore spaccapartita di Viola. La ripresa è stato un lungo avvicinamento all'agognata salvezza, ma la rete del bulgaro Bojinov con un sinistro fulmineo ha fatto esplodere di gioia il Liberati. Salvezza meritatissima per le Fere, nonostante qualche sofferenza di troppo per il pessimo rendimento casalingo: ma il finale è quello più giusto. Per Tesser probabilmente è stata l'ultima partita sulla panchina della Ternana. TERNANA (4-3-1-2): Brignoli; Janse, Valjent, Fazio, Popescu; Gavazzi, Viola (dal 40' st. Vitale), Eramo; Falletti (dal 16' st. Russo); Ceravolo (dal 34' st. Bojinov), Avenatti. A disposizione: Sala, Gagliardini, Dianda, Vitale, Palumbo, Tascone, Milinkovic. All. Tesser. VARESE (4-4-2): La Gorga; Luoni, Dondoni, Rossi, De Vito (dal 25' st. Cristiano); Culina, Barberis, Capezzi, Jakimovski (dal 6' st. Blasi); Forte (dal 43' st. Rojas Peralta), Miracoli. A disposizione: Birighitti, Mancino, Truzzi, Piccoli, Lores, Capello. All. Bettinelli. RETI: Viola su rigore al 37' pt. Bojinov al 44' st.