Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Verre-Ardemagni, Spezia al tappeto: Grifo in zona play off

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il Perugia ottiene la terza vittoria consecutiva contro lo Spezia e aggancia la zona play off a quota 39 punti. Le reti sono state messe a segno da Verre, splendido pallonetto di sinistro al 37' del primo tempo, e da Ardemagni, l'ex della partita, con un tocco sotto misura su assist di Fabinho al 44'. Nel primo tempo si è visto il lato migliore del Grifo, con Verre e (soprattutto) Fabinho che con le loro accelerazioni hanno praticamente distrutto la retroguardia ligure. GUARDA LE FOTO DEI GOL - LE FOTO DELLA FESTA DEI TIFOSI - FOTO DELLA GARA VISTA DA CAMPLONE E LA GIOIA DI SANTOPADRE - LE FOTO DELLE AZIONI PIU' BELLE Nella ripresa lo Spezia è rimasto in dieci dal 7' per l'espulsione a Bianchetti, ma un minuto più tardi, all'8', una goffa autorete di Goldaniga su traversone di Nenè ha riaperto la gara e ha scosso la squadra di Camplone, che non è più riuscita a mettere in crisi costante la formazione ospite come accaduto nella prima frazione. Grosse occasioni per il pareggio da parte degli ospiti tuttavia non si sono viste, anzi. E' stato Verre, ancora su assist dello scatenato Fabinho, a sfiorare la terza rete, ma ha trovato la risposta di Chichizola. Nel finale Hegazi si immola e commette fallo da ultimo uomo su Giannetti lanciato a rete: espulsione per l'egiziano. La punizione dal limite calciata da Giannetti però trova la respinta della barriera. LEGGI LA CLASSIFICA Finisce 2-1, Perugia gode: prossimo turno martedì 4 marzo in casa del Frosinone, altro scontro diretto. Ma rispetto a un mese fa, è tutto un altro Grifo.