Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, prima volta in 105 anni di storia: il presidente nel consiglio di Lega

Notari brinda con Acori alla cena di Natale

Eu. Gri.
  • a
  • a
  • a

Per la prima volta in 105 anni di storia un presidente dell'As Gubbio 1910 entra nel consiglio di Lega, per la precisione nella "Commissione per l'attuazione del programma". E' un riconoscimento importante per Sauro Notari, ventiseiesimo presidente del club rossoblù. "Sono contento - ha detto Notari - mi era stato anche proposto di entrare nel consiglio che si riunisce tutte le settimane, ma a quel punto sarebbe stato difficile mettere d'accordo gli impegni di Lega con il lavoro". Per la prima volta Gubbio entra dal portone principale in Lega. "Sì, è una bella soddisfazione. Quello che cercherò di fare è di dare massimo lustro ai nostri colori sociali, quello che farò sicuramente è un impegno serio e professionale al servizio degli interessi collettivi". A chi dedica questo importantissimo riconoscimento? "Alla mia famiglia, alla città di Gubbio, ai nostri sponsor, a quanti appartengono e collaborano con il nostro club. E ai tifosi, che - come dico sempre - sono il primo, insostituibile patrimonio di una società calcistica".