Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Sorteggio poco fortunato per Roma e Lazio (che becca il Celtic)

I gironi di Europa League

Nicola Uras
  • a
  • a
  • a

Sorteggio non proprio fortunato per Lazio e Roma, le due uniche squadre italiane impegnate in Europa League. Dall'urna di Montecarlo sono usciti avversari di buon livello e da non sottovalutare, sia per i biancocelesti che per i giallorossi. La prima giornata è in programma giovedì 19 settembre, l'ultima il 12 dicembre. Passano il turno le prime due squadre di ogni girone. Le 24 promosse insieme alle 8 squadre retrocesse dalla Champions League parteciperanno ai sedicesimi di finale. La finale si giocherà il 27 maggio 2020 a Danzica, in Polonia. La Lazio è stata inserita nel Gruppo E di Europa League con gli scozzesi del Celtic, i francesi del Rennes e i rumeni del Cluj. Leggermente più favorevole il sorteggio per la Roma, inserita nel Gruppo J con i tedeschi del Borussia Moenchengladbach, i turchi del Istanbul Basakeshir (ex squadra di Cengiz Under) e gli austriaci del Wolfsberg.