Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, con D'Anna c'è Galuppo per la difesa

Il difensore Galuppo con la maglia del Foligno

Eu. Gri.
  • a
  • a
  • a

Dopo Loviso sotto con D'Anna. Il diesse del Gubbio Pannacci non si ferma un minuto. Ha da poco riempito la casella vuota per quanto concerne la cabina di regia della squadra rossoblù, che passa all'attacco per limare le differenze tra richiesta e offerta nella trattativa in essere ormai da settimane e finalizzata a ingaggiare Emanuele D'Anna. Non ci sono gap importanti, ma qualche cosa da limare e Pannacci confida molto nell'entusiasmo del calciatore di tornare a disposizione di Acori, uno degli allenatori con i quali si è trovato meglio. Il trentaduenne calciatore di Baiano, in provincia di Avellino, è veramente un jolly. Ma nel mirino c'è anche il difensore centrale Galuppo, classe 85, proprietà Parma con un passato a Foligno. Lo scorso anno a Savona ha giocato poco per via di un infortunio ai legamenti, si vorrebbe rifare quest'anno a Gubbio e la trattativa sembra ormai conclusa. Intanto, Giuseppe Pannacci una volta regolarizzata la posizione di D'Anna, non chiuderà i conti sul mercato. Sembra infatti che il Gubbio sia interessato a ingaggiare un centrocampista esterno, che abbia gamba, che possa all'occorrenza anche fare il terzo in attacco.