Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orvietana, colpo Bigi: Ciurnelli a Gualdo

default_image

Tommaso Ricci e Gianluca Zinci
  • a
  • a
  • a

Mercato chiuso all'Orvietana che ha ufficializzato l'arrivo del difensore Riccardo Bigi (1982) dalla Narnese e la riconferma di Alfredo Mangialetto (1982) a centrocampo che, di fatto, esclude il ritorno - via Monterosi - di Valerio Ingrosso. Intanto scelto anche il preparatore dei portieri: sarà Marco Di Domenico già all'Orvietana ai tempi di Roberto Borrello allenatore. Raduno fissato per il 2 agosto. Una conferma importante anche a Nocera dove è rimasto l'esterno di centrocampo Riccardo Caporali (1980). Per la panca si scalda la pista Mirco Barbetta. Al Gualdo Casacastalda è il giorno del difensore del Foligno Alessio Ciurnelli (1988). Il difensore di San Niccolò di Celle potrebbe approdare ufficialmente giovedì alla corte di Federico Giunti grazie al blitz di questi giorni messo in atto dal direttore Danilo Moroni. Il tecnico vuole un difensore forte sulle palle aeree e Ciurnelli da sempre è poi un pallino del presidente Matteo Minelli. Ora il Gualdo Casacastalda aspetta una risposta da Michele Boldrini (1985), nell'ultima stagione alla Battipagliese in serie D. Il Villabiagio ha contattato la mezzala spoletina Simone Fedeli (1990) della Sambenedettese (2 gol in 27 gare l'anno scorso in Eccellenza marchigiana) e a breve se ne potrà sapere di più. Intanto è ufficiale: la matricola marscianese ha deciso di giocare le proprie gare interne presso l'impianto di Castiglione della Valle. Dal Villabiagio se ne andrà il centrocampista Jacopo Boldrini (1995) con destinazione Torgiano, anche se sul giocatore c'è il Castel del Piano. Sta nascendo un Todi molto competitivo: il diesse Filippo Montori, sistemata la querelle Lorenzo Riommi (1992), in mezzo al campo sta chiudendo sia con Andrea Bagnato (1986) ex Pontevecchio, sia con Filippo Antonelli (1992) del Deruta. Lo Spoleto, dopo Nori, deve trovare un altro attaccante. E' stato sondato Gabriele Tramontano (1992). Per la difesa accordo col difensore Vincenzo Romani (1987). La Subasio si è buttata sull'esterno Filippo Tulli (1994) della Clitunno. Per chiudere, la Nestor insegue bomber Mattia Menichini 1980) ex Subasio.