Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Commerciante palpeggia minorenne, accusato di violenza sessuale

default_image

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

E' accusato di violenza sessuale su una quindicenne l'uomo di 58 anni che la prossima settimana dovrà affrontare l'udienza preliminare al tribunale penale di Perugia in via XIV Settembre. Il commerciante, secondo la Procura, ha palpeggiato al seno una ragazzina di origini rumene dopo averla fatta avvicinare all'attività commerciale con la scusa di farle vedere la merce, borse e vestiti. Prima d quella che per l'accusa è violenza sessuale ha anche provato a regalarle una catenina ma la minorenne non ha accettato. I fatti risalgono al luglio 2015 e sono avvenuti in centro storico. L'uomo è difeso dall'avvocato Antonio Cozza. Servizio completo nell'edizione del 6 febbraio del Corriere dell'Umbria