Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sport paralimpico e Cucco art a braccetto

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Scatto di qualità per la “Notte bianca dello sport paralimpico”, in programma a Sigillo sabato 8 settembre. La festa dell'inclusione sociale quest'anno si svolgerà all'interno della manifestazione “Cucco Art”, che prenderà il via  venerdì 7, a Villa Anita. Una tre giorni all'insegna della vera integrazione e del divertimento tra sport, sapori, laboratori per bambini, mostre e concerti. “Abbiamo pensato di integrare la nostra punta di diamante, ovvero la Notte bianca, con un'iniziativa che racchiude varie forme artistiche, per creare un contenitore ancora più emozionante – spiega il sindaco, Riccardo Coletti –. Questa novità, abbinata alla promozione medico sanitaria messa in campo grazie a varie associazioni tra cui “Avanti Tutta”, rappresenta un ulteriore stimolo per partecipare all'evento”. Testimonial della manifestazione, con protagonisti atleti paralimpici che hanno raggiunto importanti traguardi sportivi, sarà Luca Panichi. Nell'ambito della Notte Bianca dello sport paralimpico, sabato 8, alle ore 16, in piazza Martiri, torna anche la “Marcia in Rosa”, per una sana camminata e soprattutto per una buona causa. Nel cartellone, inoltre, dimostrazioni sportive e il trofeo “Handbike Antonello Palanga”. Per quanto riguarda “Cucco Art” il calendario delle attività, per grandi e piccini, continuerà fino a domenica 9, con gran finale alle ore 21 insieme alla rappresentazione “Quei personaggi in cerca d'autore”, a cura di Anna Procedi.